«Italia sfrutti sollievo e crediti raccolti a Bruxelles»
Interventi - Politici

«Abbiamo voluto, votato e difeso Monti premier perché è la persona giusta nel momento e al posto giusto (in Europa). Non è un mago, la squadra è imperfetta, la maggioranza zoppica. Noi continueremo a sostenerlo, anche per migliorare molte misure migliorabili, come si vedrà già questa settimana». Lo scrive Francesco Rutelli, leader di ApI, in un post sulla sua pagina di facebook sottolineando che «il Paese deve sfruttare sollievo e crediti raccolti a Bruxelles».