«Lega ridicola. Ma in che mani siamo stati?»
Interventi - Politici
«Sciopero Imu? Mi pare una cosa ridicola. L'Imu è un'imposta che è stata annunciata da Calderoli, e contiene anche un elemento di equità». Lo dichiara Francesco Rutelli, leader di ApI al Caffè di Sky.«È chiaro che si tratta di un modo per contribuire all'attività degli enti locali. Le tasse sull'abitazione dovrebbero andare in misura importante ai comuni e ai servizi che i comuni devono fornire», spiega Rutelli. «Che oggi di fronte ad una crisi mondiale la Lega ritorni a parlare di indipendenza della Padania e riunisca questo fantomatico, patetico parlamento padano; che ministri della Repubblica che fino a quindici giorni fa giravano con le auto blu, pagati dai nostri concittadini, oggi facciano questa pantomima, proponendo lo sciopero di tasse che hanno presentato loro, fa capire in che mani siamo stati questi anni», conclude Rutelli.