FRANCESCO RUTELLI

Venezia:Rutelli a Clooney, un premio a chi salva tesori arte

(ANSA) - VENEZIA, 29 AGO - Un premio per chi aiuta o ha aiutato a recuperare i tesori del patrimonio artistico. Il progetto, appena avviato, e' stato al centro di un incontro al Lido di Venezia tra il presidente onorario dell'Institute for cultural diplomacy Francesco Rutelli e la star del film di apertura della Mostra del cinema di Venezia George Clooney. ''Ho trovato una persona sensibile ad una tematica che non appartiene al passato anche recente della seconda guerra mondiale ma anche purtroppo al presente, visto quello che accade in Egitto e Siria, sull'arte'', dice all'ANSA Rutelli, presidente da qualche mese dell'istituto di formazione diplomatica culturale con sede a Berlino. L'iniziativa e' partita ora e si sviluppera' prossimamente, non escludendo un qualche collegamento con il lancio del nuovo film di Clooney regista, ossia The Monuments Men che racconta l'avventura di una squadra militare americana che durante il nazismo si adopero' per recuperare e mettere in salvo i tesori trafugati.

Torna indietro
Biografia
La mia vita, le mie origini, la politica
L'esperienza capitolina
da dicembre 1993 a gennaio 2001
Cultura
Ambiente
Europa
Fotogallery
Video
Interviste, riflessioni ed estratti
Contatti