FRANCESCO RUTELLI

Affaritaliani.it: "Rinasce" la via della seta. Rutelli alla guida

All'ex-Sindaco di Roma e Presidente di Priorità Cultura, è stato proposto di guidare lo Steering Committee dell'Alleanza di una rete di potenziali opportunità di sviluppo, scambi culturali e produttivi tra città di decine di paesi.
 
Al termine degli incontri tenuti a Pechino con la delegazione della China Public Diplomacy Association (che riunisce diverse grandi realtà della cultura, del 'soft power' e della comunicazione in Cina), all'ex-Sindaco di Roma e Presidente di Priorità Cultura, Francesco Rutelli, è stato proposto di guidare lo Steering Committee dell'Alleanza delle Città della Via della Seta. Si tratta di un nuovo progetto che unirà molte città interessate dagli storici percorsi della Via della Seta, sia terrestre che marittima.
 
Le iniziative, in campo culturale ed economico, saranno presentate nelle prossime settimane in Cina e in Italia. Per Rutelli: "E’ importante questo riconoscimento al nostro Paese: la Via della Seta non è solo una straordinaria vicenda storica, ma una rete di potenziali opportunità di sviluppo, scambi culturali e produttivi tra città di decine di paesi che conteranno nel futuro del mondo. L'Italia ha il dovere di partecipare, consapevole dei legami antichissimi con Roma e Venezia, e del rango di ‘superpotenza culturale’ che ci viene riconosciuto, molto più di quanto noi stessi italiani sembriamo talvolta ricordare. Alcune iniziative – conclude Rutelli – riguarderanno il cibo e le sue culture, legandosi naturalmente all'appuntamento dell'Expò 2015".
 
Leggi l'articolo su Affaritaliani.it
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Torna indietro
Biografia
La mia vita, le mie origini, la politica
L'esperienza capitolina
da dicembre 1993 a gennaio 2001
Cultura
Ambiente
Europa
Fotogallery
Video
Interviste, riflessioni ed estratti
Contatti